<< Prev  Next >>

Nuovo DPCM, piscine chiuse fino al 24 novembre

Pubblicato il 2020-10-25 15:57:36 CET

 

 

Come stabilito dal nuovo DPCM firmato durante la notte dal premier Giuseppe Conte, la Torino Nuoto rimarrà chiusa da lunedì 26 ottobre a martedì 24 novembre.

Tutte le attività in piscina e palestra sono sospese.

Ci teniamo a rassicurarti che, quando riapriremo, potrai recuperare tutte le lezioni che hai acquistato prima di questa chiusura.

SIAMO APERTI!

Pubblicato il 2020-10-19 12:17:02 CEST

CONSIGLI PRATICI

Pubblicato il 2020-09-14 16:17:48 CEST

Caro allievo, 
vorremmo darti alcune informazioni per frequentare in totale sicurezza l'attività che hai scelto presso il nostro Centro. Ti chiediamo di leggerlo con attenzione e di seguire le procedure elencate in modo scrupoloso.
Ti ringraziamo anticipatamente per la collaborazione e la disponibilità.

 

 

Leggi tutto...

NOVITA

Pubblicato il 2020-08-28 19:52:03 CEST

Si comunica alla spett.le clientela che è possibile prenotare telefonicamente al numero 011.325725 il proprio turno in segreteria per informazioni o iscrizioni.

Vi ringraziamo per la disponibilità.

La segreteria 

SI RIPARTE!

Pubblicato il 2020-08-24 17:29:44 CEST

E' con piacere che ti comunichiamo che la Torino Nuoto, in collaborazione con la Rari Nantes Torino, ripartirà con tutte le attività della piscina e della palestra a partire da lunedì 14 settembre.

Nei prossimi giorni potrai trovare tutte le informazioni sul sito.

La segreteria riaprirà GIOVEDI 27 AGOSTO con il seguente orario:

dal LUNEDI al VENERDI dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 19.00

anche telefonicamente allo 011.325.725 o tramite mail all’indirizzo info@torinonuoto.it

 

A presto!

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Pubblicato il 2020-06-11 11:31:46 CEST

Cari Allievi,

abbiamo atteso fino ad oggi per aggiornarvi sulla situazione perché la nostra speranza era di confermare che l’obiettivo della riapertura graduale entro la fine del mese di giugno fosse realmente possibile, purtroppo non sarà così. La prolungata chiusura impostaci ha causato importanti danni ad alcuni impianti tecnici che ci costringeranno ad onerosi investimenti.

L'inaspettata contingenza ci mette in seria difficoltà; il lavoro che ci aspetta è impegnativo e ci obbliga a riprendere l’attività a settembre, con la nuova stagione sportiva.

La programmazione dell’attività ed il calendario definitivo sono in fase di costruzione. Come anticipato in altre occasioni, dovremo modificare il nostro modo di vivere la piscina e la palestra; questo comporterà notevoli cambiamenti nella logistica e nelle procedure interne. Non appena saremo pronti vi comunicheremo la nuova programmazione dei corsi e le modalità di prenotazione.

Nel ribadire il nostro impegno a garantire recuperi per le attività sospese, stiamo attendendo la definizione che sarà contenuta nella legge di conversione del DCPM 17/05/2020 relativa all’emissione ed utilizzo dei voucher sport. L’emissione del voucher è regolato dalle norme contenute nella legislazione emergenziale, si tratta di “norme di applicazione necessaria”, cioè di disposizioni straordinarie emanate in situazioni di emergenza, che prevalgono su tutte le altre norme applicabili in situazioni di normalità.

Siamo consapevoli che molti di voi non vedono l’ora di tornare a fare attività nel “proprio” impianto sportivo, ma vi chiediamo di comprendere che tutto ciò che vi abbiamo descritto richiederà ancora un po’ di tempo, stiamo lavorando con il massimo dell’impegno per ridarvi un impianto ancora più efficiente di prima.

Vi aspettiamo a settembre.

Lo staff di Torino Nuoto

25/05/2020

Pubblicato il 2020-05-25 13:03:24 CEST

Come avrete certamente avuto notizia, da lunedì 25 maggio 2020 le piscine e le palestre potranno riaprire. Il via libera è arrivato venerdì 22 maggio con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale che ha stabilito anche le Linee Guida per la riapertura, andando a confermare quanto espresso nel DPCM del 17 maggio 2020.

Le sopracitate linee guida ci sottopongono ad impegnative procedure e modifiche strutturali tali da non consentirci l’immediata apertura dell’impianto. Il nostro obiettivo è quello di riprendere le attività gradualmente entro la fine del mese di giugno 2020.

Sentiamo particolarmente la responsabilità, per il bene di tutti, di ricominciare garantendo la massime condizioni di sicurezza. Dovremo inevitabilmente prepararci a cambiare le nostre abitudini, anche in piscina. Per fare questo avremo bisogno della comprensione e della collaborazione di tutti.

Ribadiamo il nostro impegno a garantire recuperi per tutte le attività, non appena sarà possibile ripartire.

Per il momento la segreteria è ancora chiusa al pubblico, nelle prossime comunicazioni ti daremo anche aggiornamenti in merito alle modalità ed orari di riapertura.

A presto.

Lo staff della Torino Nuoto

ASPETTANDO DI RIPARTIRE

Pubblicato il 2020-05-20 20:47:22 CEST

A tutti i nostri allievi 

Ciao, oggi ti scriviamo per condividere la situazione in merito alla ripresa dell’attività sportiva presso il nostro impianto, la Torino Nuoto.

Non siamo riusciti a darti nostre notizie fino a questo momento, ti ringraziamo per aver avuto pazienza e in primo luogo desideriamo rinnovarti il nostro impegno a garantire recuperi per tutte le attività, non appena sarà possibile ripartire.

Fino a pochi giorni fa non ci era consentito l’accesso al nostro impianto, ma non ci siamo mai fermati. Abbiamo continuato a lavorare da casa per progettare la riapertura, elaborando un nuovo modo di vivere l’impianto per continuare a garantirti l’alto standard di qualità e sicurezza che ti abbiamo sempre assicurato. Stiamo affrontando molti aspetti organizzativi e logistici e presto saremo pronti ad accoglierti nuovamente, nel rispetto della salute e della sicurezza di allievi e collaboratori.

Siamo consapevoli che avrai ancora molte domande per noi, ti chiediamo ancora un po’ di pazienza, è nostra assoluta intenzione risolvere tutte le tue incertezze il prima possibile e al momento stiamo ancora attendendo risposte e posizioni chiare da parte degli enti preposti.

La legislazione nazionale ci consentirebbe l’apertura tra pochi giorni (il 25 maggio), ma la Regione Piemonte non si è ancora espressa circa linee guida che dovremo adottare né ha confermato la data concessa per la riapertura.

Inoltre, come potrai immaginare, rimettere in moto un impianto come il nostro comporta tempi piuttosto lunghi, pertanto non saremo in grado di garantire l’apertura immediata senza un adeguato preavviso.

Presto tutti potremo tornare a prenderci cura di noi stessi, del nostro corpo e della nostra mente.
Sicuramente dovremo farlo in un modo nuovo, noi vogliamo continuare ad essere il tuo punto di riferimento per lo sport e a condividere la nostra piscina e la nostra palestra quali luoghi di benessere e divertimento.

Per il momento la segreteria è ancora chiusa al pubblico, con la prossima comunicazione ti daremo anche aggiornamenti in merito alle modalità ed orari di riapertura.

Ti aspettiamo presto,

Lo staff Torino Nuoto

EMERGENZA SANITARIA - CHIUSURA IMPIANTO

Pubblicato il 2020-03-08 18:55:32 CET

Alla luce delle nuove disposizioni contenute nel DPCM 8/3/2020 e delle misure previste al fine di contenere il contagio da Covid-19, il nostro impianto resterà chiuso a partire da lunedì 9 marzo fino a nuova comunicazione.


Vi terremo costantemente informati sull'evoluzione della situazione attraverso tutti i nostri canali di comunicazione e desideriamo rassicurare tutti gli iscritti che in merito agli abbonamenti, non appena passata l'emergenza, valuteremo il da farsi.

In questo momento di difficoltà vogliamo ringraziare gli iscritti, gli istruttori e tutti i collaboratori per il senso di responsabilità mostrato e per il lavoro svolto finora, ma soprattutto per quello ancora a venire.


E’ compito di tutti, nonostante la poca chiarezza delle indicazioni, contribuire al contenimento del contagio e far fronte alla paura e all’incertezza con un atteggiamento responsabile e di buon senso civico. Stiamo imparando giorno per giorno come farlo, ma ci dobbiamo provare.

RIAPERTURA IMPIANTO

Pubblicato il 2020-03-01 17:40:00 CET

Come da decreto del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020, domani le nostre attività riprenderanno regolarmente.

Vi aspettiamo!

<< Prev  Next >>